Rinnovo Contratti personale Infermieristico Emergenza Covid-19

L’O.S. NurSind di Ragusa con nota prot n°02 del 04 gennaio 2021, non condivideva la scelta da parte della Direzione Strategica deliberata dalla stessa in data 23/12/2020 con la quale venivano prorogati i contratti di lavoro a tempo determinato  del personale del ruolo Sanitario Cps Infermieri, Cps infermieri Pediatrici assunti per fronteggiare l’emergenza COVID-19 soltanto per un solo mese e cioè fino al 31 gennaio 2021.

Evidenziato come nella circolare dell’Assessore alla Sanità della Regione Sicilia, richiamata anche in seno alla delibera n.3115 del 23/12/2020, l’Assessorato Regionale medesimo ha invitato le aziende “ …a valutare di conferire, prorogare o rinnovare , per la durata di un anno , i contratti a tempo determinato per tutte quelle discipline e profili professionali ritenuti necessari a fronteggiare le esigenze organizzative nonché ad assicurare il mantenimento dei LEA e di tutte le attività emergenziali di contrasto alla diffusione del contagio……”, ritenevamo riduttiva, inadeguata e del tutto insufficiente, a parer nostro, la scelta operata dall’ASP 7 di Ragusa.

Si riteneva inoltre tale proroga  discriminatorio nei confronti di codesti lavoratori, considerato come proprio l’Asp 7 di Ragusa per altre figure professionali avesse deliberato (deliberazione del Direttore Generale n° 3086 del 18/12/2020) una proroga dei contratti di lavoro a tempo determinato  fino al 31/12/2021. Si tende a precisare che tale decisione , unica in tutta la Regione, differisce rispetto a quanto statuito sulla stessa problematica da altre Asp  Siciliane dove si è optato per una  proroga, del personale Infermieristico interessato a fronteggiare  l’emergenza Covid-19 fino a giugno 2021.

Quanto a Suo tempo da Noi segnalato era fondato ed i recenti fatti ci danno ragione; prendiamo atto che  in fase successiva rispetto alla nostra segnalazione, l’Asp 7 di Ragusa ha prorogato i contratti degli Infermieri fino al 30/04/2021.

Riteniamo che questa proroga rappresenti un primo passo verso la giusta direzione da parte della Direzione Strategica, ma codesta O.S. continuerà a lavorare ed ad interessarsi di tale vicenda affinché si possa arrivare ad un prolungamento dei contratti di lavoro del personale Infermieristico coinvolto per fronteggiare l’emergenza Covid-19 , fino al 31-12-2021.

Non possiamo e non dobbiamo dimenticarci degli Infermieri che, si sono trovati in prima linea, tra mille difficoltà,  rischiando in prima persona sulla propria  salute e  su quella dei propri cari.

La Segreteria NurSind Ragusa
RSU NurSind Ragusa

Il Segretario Territoriale
Dr.Inf. Giuseppe Savasta