Questionario NurSind sul Benessere Lavorativo presso ASP 7 di Ragusa

Nell’ambito delle azioni di miglioramento dell’efficacia e dell’efficienza organizzativa il concetto di benessere lavorativo ha assunto negli anni sempre più rilievo. Inoltre, il benessere lavorativo è alla base di un’esperienza lavorativa individuale sostenibile e mirata alla salvaguardia della salute psico-fisica dei lavoratori. A livello normativo, da una parte, il raggiungimento e mantenimento del benessere lavorativo rappresenta uno degli obiettivi da perseguire da parte del sindacato, e dall’altra, la valutazione dei rischi da stress lavoro-correlato costituisce uno degli obblighi normativi a cui tutte le organizzazioni sono chiamate a rispondere. Sul fronte scientifico appare quindi evidente la necessità di sviluppare e validare modelli teorici e strumenti di intervento in grado di valutare il grado di benessere lavorativo e fornire dati e informazioni utili a progettare interventi mirati alla promozione di una cultura organizzativa della salute e del benessere psico-fisico.

Rispondi al questionario. Ci vogliono solo 2 minuti!