Manovra: ok alla stabilizzazione dei precari assunti per emergenza Covid

Il Consiglio dei Ministri si è riunito giovedì 28 ottobre 2021, alle ore 15.55 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Presidente Mario Draghi.

I provvedimenti intrapresi in tale sede sono stati sintetizzati nel comunicato stampa n.44 (allegato in calce)

Di seguito la sintesi delle decisioni in merito alla sanità:

  • Per il 2022 sono previsti circa 1,8 miliardi per l’acquisto di vaccini e medicinali anti-Covid.
  • Il Fondo Sanitario Nazionale viene finanziato con 2 miliardi di euro aggiuntivi ogni anno fino al 2024. Ulteriori risorse sono destinate al fondo per i farmaci innovativi, per complessivi 600 milioni nel triennio.
  • Le borse di studio per gli specializzandi in medicina vengono significativamente aumentate e portate in via permanente a 12.000 l’anno.
  • Gli enti del Servizio Sanitario Nazionale vengono autorizzati a stabilizzare il personale assunto a tempo determinato durante l’emergenza.

Per conoscere in dettaglio i provvedimenti di cui sopra, quindi anche i parametri che andranno a sancire chi è stabilizzabile o meno, sarà necessario attendere che venga reso pubblico, si auspica in giornata, il testo definitivo della manovra.

Comunicato stampa Consiglio dei Ministri: Link

Fonte: Infermieristicamente.it