Comunicato NurSind Ragusa: Informazioni su tematiche importanti

Egregi Colleghi cogliamo darvi alcune informazioni su tematiche che in questo momento sono davvero importanti e che stanno dando spazio ad alcuni “MERCANTI DI TESSERE” di insinuare dubbi paure e soprattutto false aspettative per il prossimo futuro.

  1. Azzeramento delle Ore: la Direzione Strategica ha deciso di posticipare l’azzeramento delle ore in più al 30 giugno 2022; invita i Dirigenti di Struttura ad elaborare un piano smaltimento ore con i lavoratori entro tale data;
  2. Rinnovo Contratti Infermieri Tempo Determinato: i segnali che trapelano sono quelle di un possibile rinnovo a tutti: c’è da tener conto però delle indicazioni che darà la Regione Sicilia in merito ai contratti Covid; si attendono tale indicazioni senza le quali non è possibile procedere e “ PREVEDERE IL FUTURO “ promettendo rinnovi facili;
  3. Scadenza crediti ECM: considerato lo stato di emergenza sanitaria legato a Covid-19 il termine del 31 dicembre 2020 riconosciuto ai professionisti sanitari per il recupero del debito formativo relativo all triennio 2017-2019 nonché per lo spostamento dei crediti maturati per il recupero del debito formativo relativamente al triennio formativo 2014-20 16, è prorogato alla data del 31 dicembre 2021. In merito vi segnaliamo il link della rivista NurSind Infermieristicamente che spiega come fare (https://infermieristicamente.it/articolo/13425/ecm2020-2022-crediti-ed-offerta-formativa-fad-2021). Fermo restando che la norma non prevede attualmente sanzioni vi consigliamo comunque di assimilare i crediti che eventualmente mancano.

La Segreteria
NurSind Ragusa